I PIDOCCHI: COME SI PRENDONO E COME COMBATTERLI

.

PIDOCCHIO

Con l’inizio dell’anno scolastico il problema delle infestazioni da pidocchi ritorna all’attenzione di mamme e bambini.
Infatti, la vita in comunità e lo stretto contatto con persone affette da pediculosi rende esponenziale la diffusione del fenomeno.
Questo parassita (Pediculus humanus capitis) ha un ciclo di vita di circa 3-4 settimane e si nutre di sangue  che “attinge” dal cuoio capelluto.

 

 

PIDOCCHIO2Dopo 14 giorni dalla nascita, la femmina è già in grado di deporre le uova e di migrare verso altri ospiti. La trasmissione avviene per contatto diretto o per lo scambio di oggetti personale (pettini, spazzole etc..).
Il pensiero comune che il pidocchio sia in grado di volare o saltare da una testa all’altra è infondato, come quello che la presenza di pidocchi sia indice di scarsa igiene: al contrario, un’igiene eccessiva potrebbe indebolire le naturali difese dell’individuo e predisporre al contagio.

In farmacia si trovano prodotti in grado sia di trattare le infestazioni sia di prevenirle.

PIDOCCHIO3

Shampoo trattante
In questi prodotti sono contenuti principi attivi (es dimeticone) in grado di uccidere uova e pidocchi vivi. Anzitutto è necessario verificare la presenza di pidocchi ispezionando la testa con l’aiuto dell’apposito pettinino a denti fitti, ponendo particolare attenzione alle zone retroauricolari e alla nuca.
Lo shampoo va applicato in modo sufficiente a ricoprire tutti i capelli, va lasciato agire per il tempo indicato sulla confezione (solitamente 10 minuti) e non bisogna scordare di indossare una cuffietta per impedire alle sostanze volatili contenute di disperdersi (e vanificare così l’efficacia del trattamento).
Dopo aver rimosso lo shampoo, pettinare con cura i capelli sempre con il pettinino a denti sottili, al fine di rimuovere pidocchi e uova.
Dopo una settimana il trattamento va necessariamente ripetuto, per essere sicuri che il ciclo vitale del pidocchio si sia completamente interrotto.

PIDOCCHIO4A

Prodotti preventivi
Sono shampoo o spray, complementari al trattamento, che sono in grado di creare un ambiente sfavorevole all’insediamento del pidocchio per la presenza di oli essenziali (es lavanda). Si possono usare regolarmente (lo spray solitamente al mattino su capelli asciutti) su tutti i membri della famiglia.
Attualmente è presente sul mercato uno shampoo, definito sempre “preventivo”, che però è in grado di eliminare anche gli inizi di una infestazione.